HomeRetroscena

Condizioni di lavoro in:
Austria
Belgio
Finlandia
Francia
Germania
Irlanda
Islanda
Italia
Norvegia
Olanda
Regno Unito
Repubblica Ceca
Spagna
Svezia
Svizzera


This project is supported by the European Community Programme for Employment and Social Solidarity (PROGRESS)


Condizioni minime

Printer friendly

Paese:Germania
Salari7/2011

Salario minimo 1
Germania Ovest: 11 €
Berlino: 11 €
Germania Est: 9,75 €

Salario minimo 2
Germania Ovest: 13 €
Berlino: 12,85 €


Salario minimo 1: lavoratori non qualificati
Mindestlohn 2: lavoratori non qualificati o qualificati con esperienza


Per Germania Ovest si intendono le regioni: Baden-Wuerttemberg, Baviera, Brema, Amburgo, Assia, Bassa Sassonia, Renania Settentrionale-Vestfalia, Renania-Palatinato, Saarland, Schleswig-Holstein (ex Repubblica Federale Tedesca, BDR). Per “Germania Est” si intendono le regioni: Meclemburgo-Pomerania, Sassonia, Sassonia-Anhalt e Turingia (ex Repubblica Democratica Tedesca, DDR)

Questi sono i salari che valgono per i lavoratori distaccati.
Di norma i lavoratori qualifocati ricevono salari più alti di quelli di base stabiliti dal contratto:
Ovest: 13,80 – 17,78 Euro
Berlino 13,66- 17,78 Euro,
Est: 11,93 – 15,37 Euro
A seconda del lavoro e della formazione.

Se si lavora per un’impresa che ha sede nella Germania Ovest si riceve normalmente una tredicesima, detta anche indennità natalizia (Weihnachtsgeld). Presupposto è che si lavori già da 12 mesi per questa impresa e che si sia impiegati nella ditta al 30 novembre. Viene pagato un salario di 93 ore, comunque perlomeno di 780,- euro. Questa parte di salario può essere distribuita in due parti (Novembre e Aprile).




IndennitàIndennità

Le indennità sono fissate nel contratto del settore edile, generalmente vincolante. (BRTV; vale per tutti i lavoratori di una ditta edile tedesca)


Straordinarie: + 25% a ora
Lavoro notturno: (20.00 bis 5.00): + 20%
Domenica e giorni festivi che cadono di domenica (escluse Pasqua, Pentecoste, Natale e 1 Maggio): + 75%
Lavoro in giorni festivi che non cadono di domenica come pure Pasqua, Pentecoste, Natale e 1 Maggio: + 200%

Ulteriori indennità
Indennità per lavoro a contatto con la sporcizia: +0,80 €
Lavori in acqua di scarico- depurazione: +3,70 €
Lavori in pozzi e gallerie: 0,70 – 2,40 €, a seconda delle condizioni

Indennità sono inoltre previsti per lavori nell’acqua o a grandi altezze, in ambienti con alte temperature, con macchinari che vibrano (per es. martello pneumatico), con tute intere di protezione, con attrezzature per l’ossigeno ecc.
Per i dettagli si veda vedi il contratto generale (sotto).


Trattenute Trattenute

Assicurazione sanitaria: quota del lavoratore dipendente 7,9%
Assicurazione pensionistica: Quota del lavoratore dipendente 9,95%
Assicurazione di assistenza: Quota del lavoratore dipendente 0,975% (senza figli:+ 0,25%=1,225%)
Assicurazione di disoccupazione: Quota del lavoratore dipendente 1,4 %
Infortunio: deve essere pagato esclusivamente dal datore di lavoro

Il datore di lavoro detrae anche le tasse sul reddito o sul salario e le versa all’ufficio delle finanze.

Alla fine di un anno una parte di queste imposte puà eventualmente essere rimborsata. Ciò si decide in base alla dichiarazione delle tasse che bisogna presentare nei primi mesi dopo che è trascorso l’anno.

Per favore controllate accuratamente e conservate i cedolini paga.


Orari di lavoroOrari di lavoro

Da Dicembre a Marzo: 8 ore dal lunedì al giovedì; il venerdì: 6 ore
38 ore a settimana

Da Aprile a Novembre 8,5 ore dal lunedì al giovedì e 7 ore il venerdì
41 ore a settimana

Le straordinarie vengno pagate (si veda sopra), a meno che non siano state concordate variazioni nei contratti aziendali.

L’orario medio di lavvoro a settimana è di 40 ore

Le pause non contano come orario di lavoro e non vengono retribuite.


Vacanze pagate:
30 giornate lavorative
Inoltre si riceve l’indennità di ferie

Poiché molti lavoratori cambiano datore di lavoro nel corso dell’anno, il pagamento dell’indennità di ferie è gestito dalla SOKA-Bau. Per ulteriori informazioni:

www.soka-bau.de/soka_bau/online-service/online-service_download-center/download-center_europaverfahren/#arbeitnehmer

Giorni festivi:
Si riceve il salario normale fino al dodicesimo gorno festivo se questo cade in una giornata feriale lavorativa. Il numero dei giorni festivi varia a seconda della regione e dell’anno.
Malattia e InfortunioMalattia e Infortunio
In caso di malattia il datore di lavoro continua a pagare il salario fino a sei settimane all’anno. È obbligatorio informare subito il datore di lavoro e andare dal dottore il primo giorno di malattia. Il medico redigerà un certificato di inabilità al lavoro che deve essere presentato al datore di lavoro al più tardi al terzo giorno di malattia.

In caso di infortunio sul luogo di lavoro, l’episodio dovrebbe venir ben documentato, anche se si tratta apparentemente di un lieve incidente. Si può pretendere di far immediatamente visita a un medico perchè possano essere documentate possibili ferite.

In questo modo è possibile assicurarsi eventuali pretese di fronte all’associazione commerciale di categoria BG-Bau, presso la quale si è assicurati per infortunio.
VarieAltre informazioni
I salari minimi dovuti devono essere pretesi entro sei mesi, tutti gli altri salari o le indennità entro due mesi; è meglio farlo tramite una “raccomandata” al datore di lavoro.
Se questo non reagisce entro due settimane, oppure rifiuta il pagamento, bisogna segnalarlo al locale tribunale del lavoro entro due mesi. I soci del sindacato IG BAU ricevono in questo caso assistenza giuridica se sono soci da almeno tre mesi.

La ditta principale è giuridicamente responsabile per I mancati pagamenti delle ditte in subappalto.

Altro:
Contratto:
www.soka-bau.de/soka_bau/verfahren_beitraege/verfahren_tarifvertraege/tarifvertraege_brtv/#Paragraf6
ContattoContatto Sindacato

IG BAU
www.igbau.de