HomeRetroscena

Condizioni di lavoro in:
Austria
Belgio
Finlandia
Francia
Germania
Irlanda
Islanda
Italia
Norvegia
Olanda
Regno Unito
Repubblica Ceca
Spagna
Svezia
Svizzera


This project is supported by the European Community Programme for Employment and Social Solidarity (PROGRESS)


Condizioni minime

Printer friendly

Paese:Repubblica Ceca
SalariSalari

Nella Repubblica Ceca all‘ora pro (1 Euro = 25,8 CZK, update 8/2011)

40 ore a settimana
1. 50,00
2. 53,50
3. 58,20
4. 62,40
5. 70,30
6. 77,40
7. 86,20

38,75 ore a settimana
1. 51,50
2. 54,90
3. 59,60
4. 65,10
5. 72,60
6. 79,80
7. 89,00

37,5 a settimana
1. 53,30
2. 56,70
3. 61,60
4. 67,40
5. 75,00
6. 82,50
7. 92,00

1. Lavoro non qualificato con uno svolgimento e compiti definiti chiaramente.
2. Lavoro non qualificato collegato ad altre attività
3. Lavoro più complesso con svolgimento definito chiaramente
4. Lavoro qualificato
5. Lavoro qualificato complesso.
6. Lavoro qualificato complesso con alta responsabilità dei materiali.
7: Lavoro qualificato complicato, lavoratore specializzato.










Indennità2. Indennità

Straordinarie

a) Giorno lavorativo (dal lunedì al venerdì): perlomeno più 25%/ all’ora sul salario normale.

If he is doing overtime on a day of his uninterrupted rest period on a weekday, then he receives an extra pay of at least 50 % of his average earnings. If his uninterrupted rest period falls on Saturday and Sunday, the employee is entitled to an extra pay of 40 % of his average earnings.

Al posto di tali indennità il datore di lavoro e il lavoratore possono concordare anche una ricompensa delle straordinarie in tempo libero.

In contratti generali di lavoro con le singole ditte possono essere pattuite anche indennità più alte.

b) La ricompensa in tempo libero deve essere concessa al più tardi entro tre mesi, altrimenti il lavoratore puà pretendere le indennità (si veda il punto a)

Lavoro notturno

Perlomeno un indennità del 10% in più sul salario.

Sabato e Domenica
For the work performed on Saturday and on Sunday the employee is entitled, in addition to his wage, to an extra pay of at least 10 % of his average earnings.

Giorni Festivi
1 Gennaio, Lunedì dell’Angelo, 1. Maggio, 8 Maggio, 5 e 6. Luglio, 28 Settembre, 28 Ottobre, 17 Novembre, 24, 25. und 26. Dicembre:

a) Se si lavora in giorni festivi il lavoratore deve ricevere, oltre allo stipendio, al più tardi entro tre mesi dal lavoro festivo, una compensazione in tempo libero della stessa misura. Durante questo tempo libero il lavoratore riceve un salario medio.

b) Può essere concordato che il lavoratore, al posto del compenso in tempo libero, riceva una maggiorazione sul salario, oltre a questo, pari al salario medio.

c) Se un giorno festivo cade durante la settimana lavorativa e non si lavora, il lavoratore riceve il salario medio per la giornata.

Lavoro faticoso e a contatto con la sporcizia
1. Secondo il decreto governativo Nr. 567/2006 Coll. Il lavoratore riceve 10% in più sul salario per lavori particolarmente faticosi.
2.Per lavori pericolosi per la salute, che richiedono l’utilizzo di particolari mezzi di protezione (tute anti amianto, maschere antigas, attrezzatura subacquea ecc.) il lavoratore riceve per ogni ora iniziata 50 CKZ in più.

In contratti generali di lavoro con le singole ditte possono essere pattuite anche indennità più alte.

Uleriori indennità
In contratti generali di lavoro con le singole ditte possono essere pattuite anche indennità più alte.

Chiamata (Standby)
Se il lavoratore deve tenersi pronto alla chiamata riceve perlomeno il 15% del salario medio, nei giorni festivi il 25%. In contratti generali di lavoro con le singole ditte possono essere pattuite anche indennità più alte.

Interruzione del lavoro
Se il lavoratore non può lavorare per motivi indipendenti da lui (macchinari rotti, materiale di rifornimento mancante ecc.) e non gli viene detto di svolgere lavori alternativi, riceve l’80% del salario.

Se sono le avverse condizioni del tempo a impedire il lavoro, il lavoratore riceve il 60%.
TrattenuteTrattenute
Assicurazione sanitaria: datore di lavoro 9%, lavoratore 4.5 % del salario lordo.
Assicurazione sociale: datore di lavoro 25 % , lavoratore 6,5 % del salario lordo
Tasse: 15 % del calcolo fiscale (varia a seconda dello stato civile), quindi non del salario lordo.


Orari di lavoroOrario di lavoro

Al massimo 40 ore a settimana.
Lavori sotto terra o in cave: al massimo 37.5 ore a settimana.
Lavori a turno (tre turni o turni contiunuativi): al massimo 37.5 ore a settimana.
Lavori a contatto con sostanze cancerogene: al massimo 33.5 ore a settimana.

Nei regolamento dell’impresa possono essere concordate differenti orari.
Malattia e InfortunioMalattia e Infortunio
In caso di infortunio o di malattia causata dal lavoro il datore di lavoro deve corrispondere la seguente compensazione: salario sostitutivo in caso di inabilità al lavoro, eventualmente risarcimento per danni, perdita della posizione lavorativa, costi dei medicinali e delle cure.

Diaria per malattia
60 % della misura del salario.
Varie
ContattoContact details:

Sindacato dei Lavoratori Edili nella Repubblica Ceca
OS Stavba ČR
Náměstí W. Churchilla 2
113 59 Praha 3
Czech Republic
Telephone: 00420 234 462 213
http://stavba..cmkos.cz
E-Mail: stavba@cmkos.cz

Persona da contattare (parla inglese)
Iveta Pýchová
pychova.iveta@cmkos.cz